Serie B1 femminile: Volpiano e Caselle vittorie pre derby, bene Biella

Serie B1 femminile, il Caselle vince la sua prima partita in campionato (foto Fb Caselle Volley Official)Serie B1 femminile, il Caselle vince la sua prima partita in campionato (foto Fb Caselle Volley Official)

Il Capannori continua la sua marcia in vetta alla classifica della Serie B1 femminile. Il Toscana Garden IMG vince anche in casa dell’Unomaglia Valdarno. Dietro però arriva il Savis Vol-Ley Volpiano che di partita ne ha giocata una in meno: grande successo sul Castelfranco e senza lasciare set per strada. Bene anche la Virtus Biella che in casa supera nettamente il Volley Garlasco con qualche patema solamente nel terzo set chiuso ai vantaggio sul 30-28.

Ma da segnalare è soprattutto la prima vittoria in campionato del Caselle Volley che doma la Libellula Banca CRS di Bra con i primi due set stellari e poi bene il quarto a rimanere lucide. Niente da fare invece per l’Igor Trecate che cede in casa alla Rimont Progetti Genova e per Acqui che cade sempre tra le mura amiche ad opera di Liberi e Forti. Nel prossimo turno interessante il derby tra Volpiano e Caselle.

I risultati della quinta giornata di Serie B1 femminile

Savis Vol-Ley Volpiano – FGL Zuma Castelfranco   3-0 (25-16; 25-18; 25-17)
Caselle Volley – Libellula Banca CRS Bra   3-1 (25-13; 25-16; 21-25; 25-23)
Igor Volley Trecate – Rimont Progetti Genova   1-3 (22-25; 28-26; 23-25; 19-25)
Prochimica Virtus Biella – Volley 2001 Garlasco   3-0 (25-20; 25-20; 30-28)
Arredofrigo Valnegri Acqui – Liberi e Forti   1-3 (15-25; 25-23; 22-25; 19-25)
Unomaglia Valdarno – Toscana Garden IMG   0-3 (9-25; 23-25; 23-25)

Classifica

Toscana Garden IMG 14 punti, Savis Vol-Ley Volpiano 11, Prochimica Virtus Biella 9, FGL Zuma Castelfranco 9, Parella Torino 9, Rimont Progetti Genova 7, Volley 2001 Garlasco 7, Liberi e Forti 7, Unomaglia Valdarno 6, Caselle Volley 5, Libellula Banca CRS Bra 1, Arredofrigo Valnegri Acqui 1, Igor Volley Trecate 1.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *