Coppa Eccellenza femminile: primo turno scontato, le fantastiche 8 non steccano

Sei squadre su otto hanno ipotecato il passaggio ai quarti di finale di Coppa Eccellenza femminile. Le altre due che non l’hanno fatto è solo perché fanno parte di un triangolare. Come ampiamente ipotizzabile il primo turno di Coppa non ha lasciato spazi a grandi sorprese e alla fine il match più equilibrato è risultato quello del ‘Francesco Picerno’ dove il Torino ha espugnato il campo del Cit Turin con una rete per tempo. Schirru e Sotgiu regalano il successo alle ragazze di Russo con le rossoverdi che invece sono andate vicine al pari ad inizio ripresa.

Andando per ordine, il Bulè Bellinzago non ha avuto grossi problemi nel derby contro l’Union Novara andando a vincere per 5-0. Emilie Veronese ha sbloccato il match poi le doppiette di Elisa Gramoni e di Manuela Curatitoli hanno fatto il resto.

L’Acf Biellese è passata sul campo dell’Academy Pro Vercelli con la doppietta di Gaia Alberto e la rete di Barbano. Anche in questo caso le violette sembrano avere ormai il passaggio del turno in pugno.

Corsaro è anche il Torino Women che ne segna 6 sul campo del Caselle. Le rossonere aprono le marcature con Pralotto e le chiudono con De Girolamo, ma in mezzo la tripletta di Flavia Fartaria, la doppietta di Federica Prencipe e il gol di Martina Capello hanno consegnato game, set and match alle granata.

La Femminile Juventus fa il primo passo verso il mantenimento del titolo dello scorso anno. L’Accademia Torino è battuta 0-5 con la doppietta di Falcone e i gol di Peronace, Giraudo e Rizzolo. Il Girone 4 è un triangolare con anche il Rivoli.

Tutto semplice per la Rivese che batte 8-0 il San Giorgio Piossasco. Tripletta di Marika Culasso, doppietta di Giusy Vitiello, gol di Elisa Trombotto e Rosso più un’autorete. Qualificazione blindata anche per le gialloverdi.

Ne fa 8 anche l’Area Calcio con le triplette di Stephanie Flou e Chiara Rizzo e i gol di Georgieva e Ciravegna. Il Musiello Saluzzo riesce comunque a rendere meno amaro i passivo con le rete delle ex Freedom, Canavese e Filipputi.

Otto è il numero perfetto per questa prima fase della Coppa. Otto sono i gol segnati dall’Acf Alessandria alla Novese frutto della tripletta di Martina Biasotti, della doppietta di Giada Bagnasco e delle reti di Barbesino, Pino e Scale. Nulla è ancora deciso, ma quasi.

I risultati

GIRONE 1: Bulè Bellinzago – Union Novara   5-0
GIRONE 2: Academy Pro Vercelli – Acf Biellese   0-3
GIRONE 3: Caselle – Torino Women   2-6
GIRONE 4: Accademia Torino – Femminile Juventus   0-5
GIRONE 5: Cit Turin – Torino   0-2
GIRONE 6: Rivese – San Giorgio Piossasco   8-0
GIRONE 7: Area Calcio Alba Roero – Musiello Saluzzo   8-2
GIRONE 8: Acf Alessandria – Novese   8-0

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *