L’Italia Under 23 perde ai rigori contro l’Inghilterra, traversa di Bragonzi

La Nazionale Under 23 dell'Italia contro l'Inghilterra (foto figc.it)La Nazionale Under 23 dell'Italia contro l'Inghilterra (foto figc.it)

Un’ottima Nazionale Italiana Under 23 esce sconfitta soltanto ai calci di rigore dalle forti pari età dell’Inghilterra. Una differenza di blasone che in campo non si è vista per niente anzi, nei 90 minuti regolamentari sono state le azzurre a fare la partita creando diverse palle gol. Al Tre Fontane di Roma le ragazze della CT Nazzarena Grilli impattano 0-0 contro le inglesi a pochi giorni dal successo sempre in amichevole contro il Portogallo.

Hanno giocato titolari quattro calciatrici di proprietà della Juventus Women ora in prestito: il portiere Beatrice Beretta e l’attaccante Chiara Beccari entrambe ora al Como, Alice Giai ora al Verona e Alice Ilaria Berti in forza al Servette. Beccari ha fatto poi spazio ad un’altra ‘juventina’, Asia Bragonzi in prestito al Sassuolo che nel finale ha colpito una traversa.

Le parole della CT Nazzarena Grilli

“Abbiamo giocato un primo tempo di altissimo livello contro una squadra fortissima che abbiamo fatto apparire meno forte per come abbiamo preparato la partita. Mi è piaciuto tantissimo l’atteggiamento delle ragazze: abbiamo creato sette-otto palle gol, ci è mancata solo la rete. E’ stata una bellissima partita: sono contenta di aver visto un calcio così coraggioso e propositivo”.

IL TABELLINO

ITALIA-INGHILTERRA 0-0 (1-4 d.c.r.)
ITALIA: Beretta; Pucci (45′ st Battistini), Severini, Vergani, Robustellini; Giai (22′ st Mariani), Santi, Gallazzi (10′ st Regazzoli); Berti (22′ st Longo), Beccari (10′ st Bragonzi), Monnecchi. A disp. De Bona, Lonni, D’Auria, Massimino, Corrado, Di Luzio. All. Grilli
INGHILTERRA: Ramsey; Ale (40′ st Fox), Patten (27′ st Bourne), Ross, Pattinson; Filis, Blinkilde Brown; Addison (40′ st Beever-Jones), Grant, Gregory (16′ st Naz); Clinton (16′ st O’Brien). A disp. Rendell, Thomas, Kearns, Wardlaw, Skeels, Sibley, Peake. All. Marley
ARBITRO: Stavagna di Viterbo
SEQUENZA RIGORI: Filis (IN) gol, Severini (IT) gol, Beever-Jones (IN) gol, Mariani (IT) parato, O’Brien (IN) gol, Regazzoli (IT) parato, Grant (IN) gol

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *