Conegliano schianta Novara, il commento di Chirichella e Lavarini

Cristina Chirichella, centrale del Novara (foto Instagram cristinachirichella10)Cristina Chirichella, centrale del Novara (foto Instagram cristinachirichella10)

Brusco stop per l’Igor Novara Volley che nell’anticipo della nona giornata di Serie A1 cede 0-3 alle campionesse d’Italia dell’Imoco Conegliano. Dopo il match hanno parlato la centrale Cristina Chirichella e il coach Stefano Lavarini. Le igorine torneranno in campo sabato 12 novembre, sempre in casa, per il derby contro Reale Mutua Fenera Chieri ’76.

Le parole di Cristina Chirichella

“Oggi ci è mancata l’aggressività che abbiamo messo in campo solo in avvio e che in altre circostanze, assieme alla capacità di divertirci in partita, è stata un nostro punto di forza. Complimenti a Conegliano per la prestazione, per noi rimane lo sprone a lavorare sodo e a crescere in fretta per raggiungere il nostro livello che sono sicura non sia quello visto oggi”.

Le parole di Stefano Lavarini

“Abbiamo fatto fatica un po’ su tanti fronti, in questo momento siamo fragili per quanto riguarda le certezze da mettere in campo, che ci stiamo ancora costruendo. Come non abbiamo preso con troppo entusiasmo le vittorie precedenti, non dobbiamo drammatizzare oggi la sconfitta ma semmai dobbiamo prendere atto di quello che è il percorso che dobbiamo compiere per raggiungere il nostro livello di gioco”.

IL TABELLINO

Igor Gorgonzola Novara – Prosecco DOC Imoco Conegliano (25-27, 11-25, 23-25)
Igor Gorgonzola Novara: Poulter, Adams 8, Bresciani (L) ne, Giovannini ne, Battistoni, Fersino (L), Bosetti 5, Chirichella 6, Danesi 5, Varela Gomez 1, Bonifacio ne, Carcaces ne, Ituma 3, Karakurt 15. All. Lavarini.
Prosecco DOC Imoco Conegliano: Carraro ne, Plummer 7, Robinson 12, Squarcini 9, De Kruijf, Gennari, Gray ne, Lubian 7, De Gennaro (L), Haak 25, Pericati ne, Furlan ne, Wolosz 1, Bardaro (L) ne. All. Santarelli.
MVP Isabelle Haak

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *