Recuperi Serie C: Freedom capolista, l’Independiente a picco

Serie C, le ragazze della Freedom con il tecnico Gianluca Petruzzelli (foto Fb Freedom Fc Women)Serie C, le ragazze della Freedom con il tecnico Gianluca Petruzzelli (foto Fb Freedom Fc Women)

Festa e grande amarezza. Il mercoledì dei recuperi della terza giornata ha un sapore ben diverso per le due piemontesi coinvolte del Girone A di Serie C. La Freedom si esalta battendo la capolista Azalee Solbiatese in casa loro, l’Independiente Ivrea viene trafitta in modo spietato dall’Orobica. Bergamasche e cuneesi in vetta alla classifica con il Pavia Academy e un’altra squadra impegna nell’infrasettimanale: l’Accademia Vittuone.

Andiamo per ordine. La Freedom aveva l’arduo compito della trasferta contro le Azalee Solbiatese, unica squadra in grado di vincere entrambe le prime due partite. Le ragazze di Gianluca Petruzzelli hanno sfoderato una prestazione maiuscola andando a vincere 0-3. Terza rete in altrettante partite per l’italo-canadese Alicia Tamburro e doppietta della bomber Francesca Mellano che fa volare le cuneesi in testa a quota 7 punti.

Disastro Independiente Ivrea. Dopo il gran successo nel derby contro il Pinerolo, le orange sono state battute dall’Orobica Bergamo con un pesantissimo 8-0. Debacle per le ragazze di Alessandro Di Bartolo seppur contro una candidata alla promozione. Fortuna che nel calcio dopo una batosta si ha sempre la possibilità di rialzarsi. Le eporediesi torneranno in campo nel fine settimana per la partita contro l’Angelo Baiardo. Nel terzo ed ultimo match altro risultato roboante con l’Accademia Calcio Vittuone che ha battuto il Su Planu Calcio per 7-0.

La classifica del Girone A di Serie C dopo tre giornate

Freedom 7 punti, Orobica 7, Accademia Calcio Vittuone 7, Pavia Academy 7, Pinerolo 6, Azalee Solbiatese 6, Angelo Baiardo 4, Independiente Ivrea 3, Spezia 3, Fiammamonza 3, Pro Sesto 3, Real Meda 1, Lucchese 0, Pontedera 0, Su Planu Calcio 0.

Fiammamonza e Lucchese con una partita in meno

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *