Serie B1 femminile: la rimonta sfiorata dell’Arredo Frigo Valnegri Acqui

Istanti del match tra Volley Garlasco e Arredo Frigo Valnegri Acqui (foto Fb Pallavolo Acqui Terme)Istanti del match tra Volley Garlasco e Arredo Frigo Valnegri Acqui (foto Fb Pallavolo Acqui Terme)

Tra le partite più intense e spettacolari dell’ultima giornata di Serie B1 femminile c’è sicuramente quella tra il Volley Garlasco e l’Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme. Le ragazze di coach Marenco hanno sfiorato una grande rimonta perdendo al tie break e conquistando comunque il secondo punto in questo campionato.

Le piemontesi hanno perso i primi due set 25-20 e 25-23 ma in particolare nel secondo hanno sprecato vantaggi importanti con sul 12-16 in cui si sono fatte rimontare. Poco male perché il terzo set è stato di ben altro spessore: un break di Scardigli, le battute di Lombardi e i colpi di Bondarenko hanno portato ad un parziale di 14-25.

Nel quarto set regna l’equilibrio fino al 10-10, poi tre punti di Lombardi e l’ace di Scardigli fanno allungare il passo alle ospiti. Garlasco riesce parzialmente a ridurre le distanza, ma il colpo di capitan Mirabelli chiude i conti sul 20-25. Il tie break sembra prendere una piega acquese: ace di Ruggiero, muro di Mirabelli, ace di Lombardi e attacco vincente ancora di Mirabelli per l’8-12. Poi si spegne la luce: Garlasco inanella sette punti consecutivi e chiude il match. Ma coach Marenco può comunque lavorare su diversi aspetti positivi riscontrati in questo match.

IL TABELLINO

Volley 2001 Garlasco: Riso 3, Baldizzone 5, Galiero 11, Favaretto 21, Cozzi 10, Borelli 11, Angeleri (L), Lanzarotti 3, De Martino, Amato (L), Del Vaglio. N.e: Cerebuch, Baggi. All. Mattioli
Arredo Frigo Valnegri Acqui Terme: Bondarenko 17, Ruggiero 8, Tommasin, Lombardi 16, Mirabelli 14, Cattozzo 1, Raimondo (L), Scardigli 14, Zenullari (L). N.e: Grotteria, Fabbrini, Fiscaletti, Bergese. All. Marenco

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *