Un allenamento colorato per il Racco 86 Women

Le ragazze del Racco 86 in allenamento (foto Fb Asd Racco 86 Women)Le ragazze del Racco 86 in allenamento (foto Fb Asd Racco 86 Women)

Un allenamento del giovedì un po’ più inconsueto del solito. Il Racco 86 Women sta preparando la difficile sfida casalinga contro una Femminile Juventus che punta dritto alla vetta della classifica del Girone B di Eccellenza Femminile. Le ragazze allenate da Sergio Saimandi hanno deciso di allenarsi indossando magliette da calcio di ogni tipo, dalle più moderne alle più nostalgiche. Un modo di vivere l’allenamento con ancora più sorriso. D’altronde l’affiatamento della squadra lo si è visto anche nel primo tempo dell’ultima partita a Rivoli dove le racconigesi se la sono giocata assolutamente alla pari.

I colori bianconeri l’hanno fatta da padrone, anche se va sottolineata la presenza di una maglia con sponsor Upim probabilmente della stagione 1989/90 davvero di qualità. C’è comunque spazio anche per il granata e per due divise della nostra nazionale. Nella foto di gruppo risalta subito una maglia del Vodafone Cervia per cuori forti. C’è la maglia della nazionale tedesca ai Mondiali di Italia ’90 che fa subito Andreas Brehme che di rigore condanna l’Argentina di Maradona al secondo posto.

Sempre in tema nazionali spuntano quella dell’Olanda ma soprattutto i Leoni indomabili del Camerun. Un doppio Inter, Barcellona, Liverpool, Psg e Boca Juniors chiudono il quadro di una foto che rimarrà negli annali. Per il Racco ora due partite casalinghe, contro le bianconere e poi quella più semplice (almeno sulla carta) contro il Musiello da affrontare con un rinnovato spirito di squadra. Quale squadra? Basta scegliere tra le tante maglie viste anche perché sono tutte (o quasi) vincenti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *