Italvolley, esordio mondiale per Fersino: “Siamo rimaste sul pezzo”

Eleonora Fersino contro il Kenya ha esordito in un Mondiale (foto Instagram eleonora_fersino)Eleonora Fersino contro il Kenya ha esordito in un Mondiale (foto Instagram eleonora_fersino)

Ai Mondiali di Olanda la Nazionale femminile di Davide Mazzanti ha trovato la sua quarta vittoria consecutiva. un 3-0 contro il Kenya preventivabile, ma che ha nascosto anche delle insidie. Il match contro la squadra africana è stato intermezzo tra le due partite più toste del raggruppamento, quella vinta contro il Belgio e quella che contro l’Olanda di domenica varrà il primato. Mazzanti ha deciso di far giocare molte secondo linee, tra di loro anche il libero dell’Agil Volley Novara, Eleonora Fersino che ha potuto così esordire in una rassegna iridata.

La classe 2000 ha parlato proprio della sua prima volta mondiale al termine del match contro il Kenya: “Sono molto contenta del mio esordio. Inizialmente ero molto emozionata, avevo molta adrenalina, però mi sono goduta lo stesso al 100% il momento anche grazie alle compagne”.

La partita contro il Kenya ha nascosto diverse insidie: “Non è stata per niente una partita semplice, ma eravamo pronte per questo. Il Kenya ha difeso moltissimo, ha battuto anche bene e in attacco hanno fatto una bella partita. Dall’altra parte noi siamo rimaste sempre sul pezzo, lucide. Siamo state brave”.

Ora però l’avversario più duro: “Sappiamo che contro l’Olanda ci aspetterà una partita molto difficile anche perché loro avranno il fattore casa, avranno il tifo. Ci sarà una bella atmosfera, però noi vogliamo portare a casa tutte le partite del primo girone, quindi ci alleneremo e ci faremo trovare pronte”.

Elenora Fersino questo momento se lo sta godendo: “Il Mondiale lo sto vivendo in maniera assolutamente positiva. Cerco di viverlo giorno per giorno, anche in allenamento o quei piccoli spazietti che mi sono ritagliata anche in campo. Per ora mi sto anche divertendo e sono molto contenta. E nel tempo libero ci scappa anche qualche partita a carte con Sylvia Nwakalor (ride ndr)”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *