Serie A1 femminile, Pinerolo supera Bergamo al quinto set e strappa due punti

VILLAFRANCA PTE – Finisce al tie break la sfida del Pala Bus Company che vedeva Volley Bergamo 1991 opposta alla Wash4Green Pinerolo che la spunta conquistando due punti importanti e tornando alla vittoria. Una sfida combattutissima durata oltre due ore dove alcuni momenti di difficoltà errori delle padrone di casa hanno permesso alle orobiche di sfiorare i tre punti vincendo il primo set e arrivando 24 pari nel quarto sul 2-1 per le ospiti. La tenacia delle ragazze di Marchiaro ha però permesso di mandare ad oltranza la sfida e il calore del palazzetto sold out ha spinto le pinelle alla vittoria nel quinto. Brillante Yasmina Akrari già in doppia cifra dopo la prima frazione, Nemeth che risponde sempre presente nei momenti decisivi. L’ottima regia di Cambi vale l’MVP. Sabato sera arriva Scandicci.

In vantaggio dopo i primi rally Pinerolo è scavalcata a metà primo set da una brillante Bergamo trascinata dalla bielorussa Davyskiba che mette a terra, fra le altre, la palla dello 0-1 orobico.

Equilibrio in avvio di seconda frazione, le pinelle affinano il gioco e arrivano ad un vantaggio di +6 che però bruciano con alcuni errori e un attacco fuori giri. Bergamo passa avanti 15-16 e la seconda parte di set è al cardiopalma. Pinerolo riesce a spuntarla ai vantaggi dopo aver sprecato due set point.

Inizio di terzo set punto su punto fino al 10-10 poi, mentre l’attacco bianco blu è in panne, le orobiche prendono il largo fino al 25-19 finale.

Nel quarto a squadra di Marchiaro mette in campo la grinta di chi non vuole perdere e convince sino al 9-5 poi Bergamo esce e accorcia -1. Pareggio 10-10 poi due punti di Ungureanu rilanciano Pinerolo. Un muro per parte e qualche errore su entrambi i lati determinano un equilibrio che emerge anche dal punteggio: parità 14-14 e 16-16. Il primo punto di Bussoli vale il vantaggio bianco blu in un finale di parziale dove è ancora Nemeth ad essere determinante: 20-18. Bergamo tiene bene ma Ungureanu mette giù due palle importantissime. Sul 23-22 Davyskiba trova un ace all’incrocio delle linee ma poi sbaglia il servizio seguente regalando il set point a Pinerolo. Lorrayna pareggia 24-24 però poi Bergamo è messa male e subisce punto. Davyskiba spara fuori la palla che manda al tie l’incontro break.

Nel quinto Pinerolo sembra averne di più e va in vantaggio al cambio palla. Tutto in discesa sino al 15-10 causato da errore Butigan.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *