Basket, questa sera il derby Torino-Monferrato: palla a due alle 18

di Redazione Gen 15, 2023

CASALE MONFERRATO – Terza partita in una settimana per la Reale Mutua Torino che questa sera, domenica 15 gennaio, palla a due alle ore 18.00, è attesa da una nuova trasferta sul campo della Novipiù Monferrato Basket, partita valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie A2.

La squadra allenata da coach Andrea Valentini non sta affrontando un buon momento nel suo campionato: è reduce infatti da quattro sconfitte consecutive ed al momento occupa l’undicesimo posto in classifica, con un record di 5 vinte e 10 perse. Nella partita di andata, vittoria per i gialloblù con il punteggio di 82-72. Miglior realizzatore della squadra monferrina è Lucio Redivo, che segna 17.4 punti di media con il 34% da tre punti. Tra gli italiani, il miglior realizzatore è il capitano della Novipiù, Niccolò Martinoni che viaggia a 12.3 punti e 5.6 rimbalzi di media.

Le dichiarazioni

Queste le parole di Franco Ciani, allenatore del Torino, alla vigilia. “È chiaro che la prima difficoltà oggettiva è che è la terza partita in una settimana di tre trasferte ed è la partita conclusiva di un ciclo importante che ci ha portato a giocare otto volte in trasferta su undici partite. È quindi evidente che ci portiamo dietro tutte le scorie di tutto questo periodo e dobbiamo avere la capacità di rigenerarci dal punto di vista delle energie nervose e fisiche e di resettare quella che è la chiave tattica di quanto fatto fino ad ora per affrontare tra un giorno e mezzo una nuova partita. Ci sono sicuramente delle insidie che si sommano a quelle di una squadra come Monferrato che non sta attraversando un buon periodo, ma ha i giocatori di esperienza e talento che possono trovare la scintilla per reagire. È una partita molto insidiosa e dovremo fare delle scelte tattiche precise e farle in poco tempo, per provare a portare subito la gara sui nostri binari”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *