Primavera 1 femminile: la neoentrata Zamboni riacciuffa la Roma

Marta Zamboni segna il gol del pareggio contro la Roma (foto juventus.com)Marta Zamboni segna il gol del pareggio contro la Roma (foto juventus.com)

La Juventus di Silvia Piccini torna a casa con un punto dalla trasferta del Tre Fontane. Contro la Roma capolista e capace sin qui solo di vincere, le bianconere hanno tirato fuori un’ottima prestazione e non si sono lasciate demoralizzare dal vantaggio giallorosso al 28′ della ripresa andando a riprenderla dopo appena 4 minuti. Nella Juve ha giocato anche Duljan della Prima squadra che ha dato il suo apporto alla Primavera in questa sesta giornata.

Roma in vantaggio con un’altra calciatrice che la Prima squadra la frequenta spesso e volentieri: Anastasia Ferrara che ha realizzato un calcio di rigore. Il pareggio è arrivato grazie a Marta Zamboni che era entrata da soli 8 minuti. Il prossimo impegno per la Juve è previsto per domenica 20 settembre alle ore 14.30 a Vinovo contro il Sassuolo.

Queste le parole della coach Silvia Piccini riportate dal sito della società bianconera: “Sono soddisfatta della prestazione di tutte le ragazze, si è vista a tratti maturità e gestione di momenti importanti. Era importante trovare una prestazione di livello e un risultato positivo con una squadra come la Roma, in trasferta, dopo le gare perse nelle fasi finali nelle scorse stagioni. Evelina Duljan si è messa a disposizione con entusiasmo e umiltà, ci ha aiutate sul campo, ma sono contenta della prestazione di tutte le ragazze perché gare come queste ci aiutano a continuare a lavorare e a migliorarci per proseguire la nostra crescita”.

IL TABELLINO

ROMA – JUVENTUS   1-1

RETI: 28′ st rig. Ferrara (R), 32′ st Zamboni (J):
ROMA: Merolla, Zannini, Pizzuti (1′ st Pieri), Testa M., Bergersen, Testa F. (33′ st Pezzi), Kramzar (46′ st Montesi), Ferrara, Kajzba, Petrara, Pellegrino Cimo. A disp. Gilardi, Dulizia, Lasco, Silvi, Marino, McEwen. All. Viglietta. Dir. Di Nello.
JUVENTUS: Mustafic, Bertucci, Requirez (11′ st Genitoni), D’Auria, Lepera, Mounecif (30′ st Ruggeri), Duljan (30′ st Cinquegrana), Schatzer, Moretti, Nava (24′ st Berveglieri), Pfattner (24′ st Zamboni). A disp. Gallesio, Gallo, Cocino, Serio.
ARBITRO: Velocci di Frosinone.

Classifica

Roma 16 punti, Milan 16, Inter 15, Juventus 13, Fiorentina 6, Tavagnacco 6, Sassuolo 6, Parma 6, San Marino Academy 6, Verona 5, Lazio 4, Napoli Femminile 4,

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *