Hockey su ghiaccio, buona la prima del Real Torino in IHL 1: Valpe C sconfitta all’over-time dal Chiavenna

Prima giornata di IHL division I piuttosto positiva per le piemontesi dell’hockey su ghiaccio.

Al Tazzoli il Real Torino supera agilmente i Fanano Miners, squadra dell’appenino modenese, dilagando per 14-3. Quaterna di reti per Alex Zorloni, attaccante classe ’99 con alle spalle un esperienza anche nelle accademy del Bolzano. Doppietta anche per Meirone e Ottino. Nei modenesi a segno Rolfini, Corsini e Guarise.

L’avversario non era certo dei più solidi, ma l’avvio di stagione per i ragazzi dell’head coach Mirko Bianchi è positivo. L’ambizione della qualificazione diretta ai play off non è un’utopia.

Real Torino 14-3 Fanano Miners.

Al Cotta Morandini di Torre Pellice la seconda squadra della Valpe, composta da molti giovani del vivaio, combatte alla pari per tre drittel con i verde-blu del Chiavenna per uscire sconfitta solo all’over time.

Apre le marcature il giovanissimo bulldog Rostan , assistito da Bellora, dopo appena due minuti. Reti inviolate nel secondo drittel, con diverse azioni pericolose da entrambe le parti. Pareggio in avvio di terzo tempo del Chiavenna con il bolzanino Tava, ma la Valpe vuole la vittoria e raddoppia al minuto 44 con piccoli. A sei minuti dalla fine De Alberti infrange i sogni biancorossi e porta la sfida all’overtime, dove lo stesso De Alberti fornisce a Matteo Marini il disco della vittoria

HC Valpellice Bulldogs 2-3 HC Chiavenna

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *