Insulti razzisti all’avversario: giocatore del Piossasco squalificato 10 giornate

di Redazione Feb 1, 2024

PIOSSASCO – Lo si apprende sul comunicato ufficiale del Comitato Piemonte Valle d’Aosta. Alessio Ibbu, giocatore del Piossasco Calcio, è stato squalificato 10 giornate “per aver cercato di colpire l’avversario Ebrima Sidibeh con pugni, senza riuscirci,
rivolgendogli nel mentre ripetuti insulti di chiara natura discriminatoria”. L’episodio nasce al termine della gara tra i granata e il Candiolo, vinta proprio dai padroni di casa per 4-2 al termine di clamorosa rimonta (dopo 5 minuti del secondo tempo il Candiolo vinceva 2-0).

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *