Chieri eroico! Battuto in 10 uomini il Derthona: capolavoro Vono, la chiude Xavi

di Redazione Gen 17, 2024

GASSINO TORINESE – Il Chieri si prende la copertina del turno infrasettimanale di Serie D. Merito della vittoria per 2-0 contro il Derthona, arrivata nonostante l’uomo in meno per via dell’espulsione al 9′ del secondo tempo di Da Silva, già ammonito. Una partita che permette agli azzurri di salire a quota 24 punti e raggiungere l’Alba Calcio e portarsi ad un punto dal gruppo Derthona, Sanremese, Vogherese e Pinerolo.

Entrando in cronaca, il primo tiro della partita arriva al 15esimo con Vono, che però non trova la porta. La reazione degli ospiti arriva poco dopo, e quindi al 23esimo, con una pericolosa ripartenza da parte dei ragazzi di Daidola, che però si conclude con un tiro a lato della porta difesa da Virano. Nel secondo tempo, come detto, la partita si apre con l’espulsione di Da Silva. Sulla punizione seguente, il Derthona troverebbe anche il gol, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

Si tratta della sliding doors della partita. Al 30′ Vono si inventa un gol da favola, in quanto prima scarta mezza difesa bianconera e poi deposita la palla in rete, battendo un incolpevole Sattanino. Il colpo del ko arriva un quarto d’ora dopo, ossia nel finale di partita: Xavi trafigge l’estremo difensore bianconero con un rasoterra imprendibile sul secondo palo e che toglie ogni speranza di rimonta negli ospiti.

Per il Chieri inutile sottolineare l’importanza di questa vittoria, che rimette tutto in discussione in zona salvezza. Nonostante l’uomo in meno, gli azzurri di Nisticò hanno giocato ad armi pari contro il Derthona, arrivando ai tre punti. Ottima prestazione da parte di tutti, quindi, anche se tra gli mvp della gara risultano Vono e il classe 2006 Massaro.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *