Errori arbitrali, Juventus e Torino tra le squadre più penalizzate: i bianconeri sarebbero in testa

di Redazione Gen 8, 2024
Foto account Twitter ufficiale Juventus FC

TORINO – Con la conclusione del girone d’andata, è possibile far luce sugli episodi arbitrali che hanno influito sulla classifica di Serie A. Soprattutto nelle ultime giornate, alcune decisioni dei direttori di gara sono state oggetto di grosse polemiche. Come recita la classifica senza errori arbitrali redatta da Superscommesse, tra le squadre che hanno pagato il prezzo più alto delle sviste dei fischietti del campionato appaiono le due torinesi Juventus, che con tre episodi arbitrali contro, due a favore e il saldo di -1 punto virtualmente occuperebbe il primo posto in classifica, e Torino, con 3 episodi contro e il saldo di -2 punti in classifica.

Squadra

Punti Virtuali

Punti Reali

Saldo

Ep. A favore

Ep. Contro

Juventus

47

46

-1

2

3

Inter

45

48

+3

4

0

Milan

39

39

0

1

0

Bologna

34

32

-2

1

2

Fiorentina

33

33

0

1

0

Napoli

30

28

-2

1

4

Atalanta

30

30

0

0

0

Lazio

30

30

0

0

1

Roma

29

29

0

0

1

Torino

29

27

-2

0

3

Errori arbitrali Serie A, girone d’andata: gli episodi contro Juve e Torino

Di seguito alcune delle più eclatanti sviste arbitrali contro la squadra di Allegri e quella di Juric in questa prima parte di stagione.

Episodi contro la Juventus:

16° giornata, Genoa-Juventus 1-1: sono tre gli episodi da segnalare: al minuto 28 la Juventus passa in vantaggio grazie al penalty realizzato da Chiesa per netto fallo in uscita del portiere Martinez sullo stesso attaccante bianconero. Al minuto 52 della ripresa, sull’1-1 manca un secondo rigore per la Juventus per netto fallo di mano di Bani in area del Genoa dopo un cross di Cambiaso. Il direttore di gara Massa lascia proseguire e il Var Fabbri non interviene. Errore da matita rossa che toglierà due punti alla Juventus. Al minuto 90 brutto fallo a centrocampo di Malinovskyi su Yildiz. L’arbitro Massa estrae il giallo e il Var Fabbri anche in questo caso è silente. Altro errore da segnalare, il centrocampista del Genoa andava espulso. In virtù dell’1-1 finale, mancano 2 punti alla Juve in classifica.

Episodi contro il Torino:

12° giornata, Monza-Torino 1-1: da rivedere la prestazione del direttore di gara Doveri. In pieno recupero della ripresa, sull’1-1, intervento falloso di Gagliardini in area di rigore del Monza su Lazaro. L’arbitro lascia proseguire e il Var non interviene. Secondo gli esperti, manca un penalty al Torino e quindi 2 punti ai granata nella nostra speciale classifica senza errori arbitrali.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *