Il pagellone della Serie B femminile di Basket della Fip: BKB Torino e Cuneo sul podio

di Redazione Gen 4, 2024

La Fip Piemonte, approfittando della pausa natalizia, ha provato a stilare un pagellone, per quanto “imperfetto”, mancando ancora un turno alla fine dell’andata, per le squadre della Serie B femminile. Il voto più alto va al Pegli, mentre BKB Torino e Cuneo salgono sul podio. Ultimo posto per Novara.

PEGLI (9/0) – voto 9+: Che dire? Unica squadra sempre vincente, miglior difesa (49.6), 2° miglior attacco (72.6). Con la solidità di Ceccarelli, l’estro di Paleari, la duttilità di Arecco, la corazzata di Lara Pozzato conferma il suo ruolo di grande favorita. E se uscirà indenne dalle trasferte di Castelnuovo e Cuneo quel 9 si avvicinerà sempre più alla perfezione del 10…

BKB TORINO (8/1) – voto 8.5: La squadra che ha ereditato il cuore della Beinaschese è, per ora, la sorpresa del campionato. Coach Molinari sta assemblando una compagine aggressiva e veloce, miglior attacco del campionato (72.7) non solo sui numeri delle Big 3 (Basso-Albano-Stejskalova) ma anche sull’esplosività di Carbonatto e Ricino, anche se concede qualcosa di troppo difensivamente (58.4).

CUNEO (7/2) – voto 8: Seppur ancora priva di Grosso e Di Meo, ha dimostrato grande personalità, sospinta dal miglior centro del campionato per distacco (Ngamene), dalla top scorer presente e passata (Samokhvalova) e da una Avagnina esplosiva, a cui si aggiunge la pericolosità balistica di Bruschetta. E se non fosse stato per qualche leggerezza ai liberi ora forse parleremmo della capolista…

DERHONA (7/2) – voto 7/8: Sulla suo girone di andata molto conterà il big-match con Pegli alla ripresa. Certamente le giovani tortonesi hanno comunque saputo confermarsi squadra da altissima classifica, e ora che a Bernetti, Catto e Cocuzza si è aggiunta la ipervelocità di Castagna i ritmi si stanno ulteriormente alzando. Chissà poi con Espedale…

VENARIA (5/4) – voto 7-: In teoria la squadra più “alta” del campionato (con Giauro, Patrignani e Tarsia), anche se varie vicissitudini hanno riportato quasi tutto il peso sull’eterna Mortera, a volte sorretta da Maura Colucci e Caron. E’ comunque la seconda miglior difesa del campionato (50.3), ad immagine del coach Teresa Almoguera, e pur faticando in attacco (53.1) ha vinto tutti gli scontri diretti.

BIELLESE (4/5) – voto 6+: Le recenti vittorie stanno riscrivendo la storia di una squadra che in passato aveva faticato molto. La spinta offensiva del trio di esterne Tombolato-Ravinetto-Trucano (5° attacco con 56.4), unita alla crescita sotto le plance di Habti, cerca di sopperire alle difficoltà difensive, ed i 66.2 subiti (penultima difesa) lo dimostrano.

KANGAROOS (4/5) – voto 6: Squadra giovane e rivoluzionata, sembra patire le difficoltà della “sorella maggiore”, malgrado il grande rendimento di Ricci e la precisione dalla lunga di Vairo. Con il rientro di Landi e Jakpa potrebbe essere la vera mina vagante.

PASTA (4/6) – voto 6-: Unica compagine già al giro di boa, grazie all’esperienza di Ercole e Landini ha portato a casa vittorie importanti, soprattutto in casa. Con l’arrivo di Bea Moisa in aiuto di Isoardi la squadra potrebbe sprintare verso una rapida salvezza e oltre…

AREA PRO (1/8) – voto 5+: Sulla carta una scommessa, che le giovani ragazze di Lisa hanno provato a vincere sin dall’esordio sorprendente a Vercelli. Poi, insieme alla conferma di Giaccardo, la crescita di molti prospetti (Bechis, Ravinale). Ma basterà?

VERCELLI (1/8) – voto 5: Sul voto pesano la partenza falsa e qualche arrivo in volata perso proprio sul più bello. Ma con Acciarino e Bracco, Bouchefra e Buffa, la strada verso la salvezza sembra meno tortuosa, almeno in prospettiva.

NOVARA (0/9) – voto 4.5: Sembrerebbe difficile salvare qualcosa dopo un simile filotto, con peggior difesa (66.4) e soprattutto peggior attacco (46.1), e Biondi a lottare spesso quasi da sola, soprattutto dopo le ripetute assenze di Gandini e le precarie condizioni di Ramella; eppure tutto è ancora quasi a portata di mano, a partire dal match di Rivalta…

10a AND.: BKB Torino – Kangaroos 66-45, Pegli – Pasta 74-42, Novara – Cuneo 35-81, Venaria – Area Pro 60-42, Vercelli – Derthona 56-79. Rip.: Biellese.

CLASSIFICA: 

Pegli* (9/0) 18;

BKB Torino* (8/1) 16;

Granda Cuneo* (7/2), Derthona Lab*(7/2) 14;

Venaria* (5/4) 10;

Kangaroos Moncalieri* (4/5), Biellese* (4/5), Pasta (4/6) 8;

Area Pro 2020* (1/8), Vercelli* (1/8) 2;

Novara* (0/9) 0.

*1 gara in meno.

11a AND.: Area Pro – Novara, BKB Torino – Biellese, Cuneo – Vercelli, Kangaroos – Venaria, Derthona – Pegli. Rip.: Pasta.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *