Un successo la festa di Natale della Buttiglierese ’95 al Palamaffei

di Redazione Dic 26, 2023

BUTTIGLIERA D’ASTI – La Festa di Natale 2023, andata in scena sabato 23 dicembre, è ormai in archivio ma la Buttiglierese ’95 ha voluto ringraziare ancora una volta i suoi tesserati e tutti coloro che si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione.

“Intanto un grazie enorme alle 375 persone (371 menù) che hanno partecipato, comprendendo l’importanza di questo momento di aggregazione in cui tutte le componenti della società si sono trovate insieme, all’interno del Palamaffei, il palazzetto gestito dalla Buttiglierese ’95”, si legge nel comunicato. “Erano presenti gran parte dei bambini e ragazzi della nostra associazione sportiva, in rappresentanza di tutte le squadre del Settore Giovanile, sia maschili che femminili, e della sezione pattinaggio a rotelle. Inoltre erano presenti tanti genitori, istruttori, dirigenti. Molto gradita anche la presenza della prima squadra di Prima Categoria praticamente al completo. Si ringraziano inoltre il sindaco di Buttigliera d’Asti Guido Fausone e il vicesindaco Renato Gramaglia, nostro ex presidente, per la loro gradita presenza”.

Come per tutte le attività della Buttiglierese ’95, anche in questo caso è stato presente il supporto da parte del nostro sponsor principale: Righi – Sfoglia Torino, che ha offerto l’aperitivo (pizzette prodotte da loro) e omaggiato i gadget distribuiti ai bambini partecipanti. “Ultimo ma non meno importante un grazie a chi ha collaborato nella preparazione e nella pulizia finale. Oltre ai membri del Consiglio Direttivo Massimo Botte, Marco Tamagnone, Andrea Grimaldi e Pier Paolo Tamagnone e il gestore Fabio Rinaldi, diversi dirigenti e allenatori hanno aiutato a far trovare la palestra pulita ed accogliente, a distribuire l’aperitivo, alla gestione della cassa, alla sistemazione delle persone ai tavoli, ed alla pulizia finale. Ringraziamo in modo particolare Francesco de Grandis, Erika Veglio e Anna Tirone che per diversi giorni si sono occupati della gestione delle prenotazioni e poi dell’organizzazione dei tavoli”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *