Irene Lanza campionessa italiana nelle fasi finali di ginnastica artistica

di Redazione Dic 1, 2023

CUNEO – Oggi, venerdì 1° dicembre, hanno preso il via le Finali del Campionato Nazionale Gold di Ginnastica Artistica femminile, al Palazzetto dello Sport di Cuneo, che portano la grande ginnastica artistica per la prima volta nella Provincia Granda, segnando così anche il debutto organizzativo in questa disciplina per la Cuneoginnastica, su indicazione della Federazione Ginnastica d’Italia.

La manifestazione, che durerà per tutto il fine settimana, ospita in pedana le migliori ginnaste italiane per l’assegnazione di 5 titoli nazionali di categoria e 4 titoli di specialità per ogni livello, per un totale di 25 titoli italiani. Ad arricchire il medagliere, ci saranno anche due premi speciali fortemente voluti dal Comitato Organizzatore in ricordo di due grandi professioniste, il Trofeo Eleganza Patrizia Signor (categoria junior) ed il Trofeo Eleganza Dora Cortigiani (categoria senior) che saranno assegnati alle migliori due ginnaste che si distingueranno per eleganza al corpo libero.

Durante la giornata odierna, interamente dedicata alla categoria senior 2, si sono sfidate in campo gara le prime 50 atlete giunte da tutta Italia. Ad aggiudicarsi il Titolo di Campionessa Italiana di categoria senior 2 di ginnastica artistica è Irene Lanza della Futuregym 2000 con 51.975 punti. A salire sul secondo gradino del podio è Alexia Angelini della Ginnastica Artistica Lissonese con il punteggio di 49.225, che lascia alle spalle la ginnasta della Fanfulla 1874, Marta Uggeri, che chiude al terzo posto con 48.950 punti. La cerimonia di premiazione, che ha coinvolto la Referente Nazionale di Giuria di Ginnastica Artistica Femminile, Gioconda Raguso, l’Assessore allo Sport della Città di Cuneo, Valter Fantino, e il Presidente della Cuneoginnastica, Claudio Adinolfi, si è poi conclusa con un’emozionante e potente esecuzione dell’Inno di Mameli, cantato live dal soprano cuneese, Serena Garelli.

Sale l’attesa per le cinque giovani atlete di casa, guidate dalla DT della Cuneoginnastica, Ines Camilla, che saranno impegnate in gara nella giornata di domani (sabato): l’appuntamento è con Lucrezia Silvestro per la categoria senior 1 e con Asia Delfino e Sara Hadouz (junior 1) a partire dalle ore 9,30, mentre nel pomeriggio, alle 14,30 sarà la volta di Anna Kryoshey e Sofia Ambrosio, rispettivamente per la categoria junior 3 e junior 2.

Nella giornata di domani, sabato 2 dicembre, gareggeranno contemporaneamente le ginnaste delle categorie junior 1, 2, 3 e senior 1, grazie al doppio campo gara allestito da Geogym. Al termine di ogni categoria saranno assegnati tutti i titoli del concorso generale nelle rispettive categorie.

Domenica mattina, invece, le competizioni saranno riservate alle migliori 8 ginnaste specialiste agli attrezzi e verranno assegnati i titoli nazionali di specialità nelle singole discipline: volteggio, parallele, trave e corpo libero.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *