23 Marzo 2023

Foto Acqui Calcio

ACQUI TERME – L’Acqui di Arturo Merlo si porta a casa un’importante vittoria nella prima sfida casalinga di questo 2023 battendo sia gli avversari del Cavour che la sfortuna, presente nell’ambiente dei bianchi in maniera prepotente, viste le assenze di Emiliano e Piana e l’infortunio giunto nel primo quarti d’ora a Tommaso Verdese.

Inoltre, la gara per i termali è subito in salita e dopo pochi minuti Balzano sfrutta un errato disimpegno della difesa acquese e beffa Cipollina con un preciso tiro dai 35 metri. I bianchi reagiscono ma la gara stenta a decollare e le occasioni create sono sprecate da Guazzo prima e da Morganti poi, rei di non inquadrare lo specchio della porta. Il bomber acquese si fa perdonare sul finire di tempo quando sfrutta un preciso cross di Nani e con una semirovesciata di rara bellezza e coordinazione scaraventa in rete il gol del pareggio.

Nel secondo tempo l’Acqui preme alla ricerca della vittoria ma la gara si fa scorbutica con gli ospiti che non lesinano le maniere forti in parecchie occasioni. La rete della vittoria porta la firma del giovane 2004 Taddeo Martino, che dopo essere entrato in campo da pochi minuti, raccoglie un giocata di catena sull’asse Cirio-Innocenti, controllo sublime e sinistro che non lascia scampo al portiere ospite.
Il Cavour sembra alle corde ma cerca più con la voglia che con le idee di raggiungere il pareggio senza per altro impensierire più di tanto Cipollina. Nei minuti di recupero serpentina di Innocenti che semina il panico nell’area avversaria ma vede il suo destro neutralizzato dal portiere ospite. Tre punti importanti per i bianchi che accorciano sul Cuneo e si portano a meno 5 dalla vetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *