Hockey ghiaccio, l’Italia protagonista al Memorial per Sárközy Tamás

Instagram FISG

Inizia domani alle ore 15 l’avventura ungherese dell’Italia di hockey su ghiaccio. La squadra azzurra di coach Keenan, nella quale sono stati convocati i piemontesi Luca Frigo e Tommaso Traversa, debutterà contro la nazionale Ucraina nella prima partita del girone B del Sárközy Tamás Memorial Tournament. Si tratta di un torneo di carattere amichevole, dedicato all’avvocato, professore e viceministro Sárközy Tamás, che avrà luogo presso la Tüskecsarnok Ice Hall di Budapest.

Per la nazionale Italiana, dopo la sfida ai giallo azzurri, si prospetta la partita contro la Slovenia nella serata di venerdì (ingaggio alle 18.30) e quindi un match domenica contro una tra Ungheria, Francia e Giappone, inserite nel girone A.
Le partite saranno trasmesse in diretta sulla piattaforma a pagamento Erste Liga TV.

Coach Mike Keenan ha portato a Budapest cinque linee, comprendenti 3 portieri, 10 difensori e 16 attaccanti. Un roster sperimentale che permetterà al coach di iniziare un lavoro che si prospetta lungo ed è sicuramente ambizioso, come dimostra la stessa scelta di un allenatore di tale prestigio ed esperienza.

Il torneo ungherese sarà innanzitutto un importante banco di prova per la nazionale azzurra che sarà impegnata il maggio prossimo ai Mondiali di 1^ Divisione Gruppo A ospitati a Nottingham, in Gran Bretagna.

L’occhio è quindi inevitabilmente puntato a Milano-Cortina 2026: dopo Torino, il Blue Team avrà di nuovo la possibilità di giocare un’Olimpiade in quanto paese ospitante. Auspichiamo che potranno essere della partita anche diversi atleti piemontesi.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *