Hockey su ghiaccio, Valpe sconfitta a Caldaro

Finisce 4-2 sulla strada del vino: la squadra valligiana di Dino Grossi cede, senza sfigurare, alla corazzata Caldaro. Il primo periodo è veloce e combattuto ma i lucci dimostrano di avere qualcosa in più, e nella seconda parte di frazione esplodono mettendo a segno due reti che mandano nello spogliatoio le squadre sul 2-0.

Al minuto 25’ Federico Cordin, in powerplay, accorcia le distanze assistito da Pozzi. Ma dieci minuti dopo il Caldaro stronca le speranze biancorosse con la rete di Felderer. Secondo periodo chiuso sul 3-1.

É ancora il Caldaro a farla da padrona nel terzo periodo, riuscendo ad andare in rete con Massar. Sullo scadere di match arriva una consolatoria rete di Lollo Martina.

La Valpe resta quindi da sola al penultimo posto, dopo il colpaccio di Como si danni del Bressanone. Sabato i torresi saranno nuovamente in trasferta, a Cavalese, per la prima di ritorno.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *