Serie D, l’anticipo del sabato è del Borgosesia: Stresa battuto 2-1

di Andrea Musacchio Ott 29, 2022

Il Borgosesia si aggiudica la vittoria contro lo Stresa Vergante (1-2) nell’anticipo del sabato di Serie D. Decide un gol di Marra nel finale su rigore, arrivato dopo una situazione di mischia nell’area di rigore dei padroni di casa. Una vittoria che non cancella, però, l’ottima prestazione dei neopromossi, capaci di tenere il pallino del gioco per larghi tratti dell’incontro.

La partita

Lo Stresa parte subito arrembante e al 6′ Colantonio dalla bandierina confeziona una parabola perfetta per il colpo di testa di Gerevini, ma Gilli si supera e para. All’8′ il Borgosesia passa in vantaggio grazie alla precisa intuizione di Marra che scodella al centro dell’area per il colpo di testa di Fossati che batte Taliento. Al 16′ ancora Borgosesia pericoloso con il tiro di Pecci, ma Taliento para in due tempi e fa ripartire i suoi. Lo Stresa è padrone del campo, le giocate dei ragazzi di Nicolini sono veloci, ma il Borgosesia chiude bene gli spazi.

Al 25′ Fimognari prova il tiro dalla distanza ma Gilli tocca in corner. Al 27′ Perkovic riceve palla in prossimità dell’area e prova il tiro, che però va alto. Al 30′ ci prova Magonara con un tiro da fuori, potente, che finisce di un soffio oltre il palo alla destra di Gilli. Dopo due minuti di recupero, le squadre rientrano negli spogliatoi.

La ripresa si apre con lo Stresa in avanti: al 10′ con Colantonio che crossa per Magonara, ma il colpo di testa finisce fuori. Al 10′ ci prova Barranco, ma la palla viene deviata da un difensore. Al 18′ calcio di punizione per lo Stresa per un fallo su Magonara. Sulla palla Colantonio e Baiardi, batte Colantonio per il colpo di testa di Tordini che schiaccia, ma Gilli fa buona guardia. Al 32′ Argento recupera palla a centrocampo, lancia Barranco che si accentra e scaglia il tiro che si insacca alle spalle di Gilli.

Al 40′ calcio di punizione per il Borgosesia affidato a Donadio che cerca in area Pierantozzi, ma Taliento para. Al 43′ Pisanello parte in progressione e serve Argento, il suo diagonale finisce fuori di un nulla. Al 49′ corner per il Borgosesia: Taliento manca la presa, successivamente c’è una mischia in area di rigore, dove l’arbitro ravvisa una irregolarità. Calcio di rigore per gli ospiti. Dal dischetto Marra non sbaglia, colpisce la parte bassa della traversa e la palla si insacca: 1-2 e vittoria sul gong per gli ospiti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *