Volley femminile, al Chieri ’76 il derby piemontese: Cuneo Granda superato 3-1

Al PalaCastagnaretta di Cuneo le ragazze della Reale Mutua Fenera Chieri si impongono 3-0 sulle padrone di casa del Cuneo Granda San Bernardo, portando a casa tre punti preziosi e lanciandosi in vetta alla classifica di Serie A1.

Un Chieri arrembante e le grandi difficoltà di Cuneo nella ricezione caratterizzano questo secondo derby piemontese, dopo quello giocato ieri sera tra Pinerolo e Novara vinto al tie-break dalle ospiti.

Primo set ad elastico quello che va in scena a Cuneo, con Chieri sempre avanti e le cuneesi che in alcuni momenti provano ad avvicinarsi. Le biancorosse non sono però impeccabili a muro e anche le diagonali non sono sempre pungenti, diversamente dalle bianco-blu che hanno dalla loro la belga Kaja Grobelna a far valere esperienza e qualità tecniche, realizzando 7 punti su 10 in questo primo set.

Arrivato a 20 punti il Chieri allunga in maniera decisiva e ottiene il set point sul 24-18: il muro delle bianco-blu consegna il primo set alle ospiti.

Il secondo set sembra ripresentare lo stesso leitmotiv, con le chieresi che provano a prendere il largo. Coach Zanini chiama più volte il Time out chiedendo alle sue ragazze di giocare con personalità e grinta. La capitana biancorossa Noemi Signorile cerca di tenere alta la guardia delle sue, e nella parte centrale di set le cuneesi riescono a sanare lo svantaggio, fino ad arrivare a meno uno sul 18-17. Chieri però torna alla carica, e allunga in modo decisivo: 25-20 e secondo set Chieri.

Le gatte biancorosse non riescono a graffiare Chieri neanche nel terzo set. Le collinari giocano davvero una bella gara e a metà del set ha già 10 punti di distacco. Cuneo non vuole mollare e riesce a trovare alcuni punti con la classe 2002 Bintu Diop, ma spesso le azioni offensive si infrangono sul muro di una Morello sempre attenta. Dieci match point a disposizione per Chieri ma ne basta solo uno per chiudere set e partita: 25-14 e 3-0.

Nominata MVP della serata la palleggiatrice chierese Francesca Bosio, in grado di smarcare sempre bene le sue avversarie.

Domenica alle 17 le due squadre saranno nuovamente in campo: sono in programma Chieri-Macerata e Cuneo-Casalmaggiore

Cuneo Granda Volley 0 – 3 Chieri Volley ’76 (25-18, 25-20, 25-14)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *