Volley femminile, i risultati delle piemontesi in A1: sorridono Chieri e Novara, cade Cuneo

Andavano in scena oggi, in questa domenica autunnale, le sfide della prima giornata del campionato italiano di volley femminile A1 di tre delle quattro compagini piemontesi iscritte, dopo la sconfitta inflitta dal VeroVolley alla Wash4Green Pinerolo ieri sera: vincono Novara e Chieri, Cuneo sconfitta solo al tie-break.

Al Pala Carneroli di Urbino andava in scena la prima di campionato per il Cuneo Granda Volley di coach Emanuele Zanini contro i padroni di casa del Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia. Alcune assenze in casa biancorossa (fra tutte la centrale statunitense Anna Hall) non hanno impedito alle piemontesi di presentarsi combattive in Umbria, con tutta l’intenzione di tornare a casa con i 3 punti.

Partita equilibrata giocata punto su punto, con il Cuneo capace di portare a casa i primi due set, cedendo però alle avversarie nel terzo e nel combattutissimo quarto set. La determinazione delle biancorosse non è bastata per avere la meglio sulle padroni di casa che al tie break passano 15-12: finisce 3-2 per le piemontesi.

Megabox Vallefoglia 2-3 Cuneo Granda Volley (20-25, 23-25, 25-18, 25-23, 15-12)

A Novara le semifinaliste degli ultimi play-off scudetto ospitavano la neo promossa Helvia Recina Volley Macerata. Le azzurre dell’AGIL Novara, di fronte al pubblico di casa, vincono senza troppe difficoltà contro la squadra marchigiana.

Sfida che sin dalle prime battute sembra essere destinata ad una supremazia dell’IGOR Gorgonzola, che chiude il primo set sul 25-15. Anche il secondo set si caratterizza per la netta superiorità delle piemontesi che mettono in cascina il 2-0 con un netto 25-10. Il terzo set è il più combattuto, con le ospiti che provano a riaprire la partita ma trovano un Novara quasi perfetto che riesce a chiudere set e quindi partita con quattro punti di margine: 3-0 per le piemontesi che non potevano immaginare miglior inizio di stagione.

Igor Gorgonzola Novara 3-0 Helvia Recina (25-15, 25-10, 25-21)

Al Pala Fenera la Reale Mutua Fenera Chieri 76’ ha iniziato oggi la sua quinta stagione in massima serie. Per le fresche vittoriose della WEVZA Cup era in programma il match contro le ragazze del Trasportipesanti Casalmaggiore, avversario che nel passato le piemontesi avevano superato quattro volte a fronte delle tre vittorie per il Casalmaggiore.

La sfida contro le lombarde finisce con un netto 3-0 per la formazione di Bregoli.

Reale Mutua Fenera Chieri 3-0 Casalmaggiore (25-14, 25-17, 25-12)

Le quattro squadre piemontesi torneranno sul campo già in settimana, e sono previsti ben due derby regionali: mercoledì infatti si giocherà Pinerolo-Novara mentre giovedì ci sarà il derby piemontese Cuneo-Chieri.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *