7 Giugno 2023

Il Ronchiverdi Torino ha ospitato il Master del Circuito Subalpino Senior Tour, l’appuntamento finale della settima edizione del circuito regionale piemontese dedicato al mondo dei Veterani articolatosi tra marzo e settembre in una ventina di tappe. Sono stati assegnati complessivamente sei titoli: due nell’Over 45 maschile (libero e limitato 3.1), due nell’Over 55 maschile (limitato 3.1 e limitato 3.4) e due nella Lady 40 femminile (limitato 3.1 e limitato 3.4).

I tabelloni maschili sono stati caratterizzati da grande equilibrio e molte battaglie: numerosi incontri si sono, infatti, chiusi proprio al fotofinish nel terzo set, dove si è giocato il super tie-break.

Nell’Over 45 hanno vinto il 2.6 Mauro Gerbi (Sporting Club Saronno) nella categoria libera e il 3.3 Marco Di Gianni (Tc Crescentino) nella categoria lim. 3.1: i due leader del seeding hanno trionfato al termine di due ultimi atti vinti in rimonta e decisi al super tie-break; finalisti il 3.1 Ivan Zanini (Ct Pinerolo), fuori dal lotto delle quattro teste di serie, e il 3.3 Corrado Massimiliano Armandi (De Coubertin Torino) che aveva il ruolo di secondo favorito.

Nell’Over 55 si sono imposti Agostino Chieppa (Tc Tescaro Chivasso) nella categoria lim. 3.1 e Filippo Raiteri (Stampa Sporting Torino) nella categoria lim. 3.4. In una finale che ha visto fronteggiarsi i primi due favoriti e ricalcare l’equilibrio degli ultimi atti dell’Over 45, il 3.2 Chieppa, seconda testa di serie, ha superato il pari-classifica Marco Motta (Boschi Sport Moncalieri). Il 3.4 Raiteri, primo favorito, ha invece liquidato il 3.5 Davide Masserano (Circoletto Rosso Tc Torino), terza forza del tabellone, lasciandogli cinque giochi.

Sul fronte femminile si sono laureate maestre Carola Scialpi e Paola Dolci. Nella categoria Lady 40 lim. 3.1, la 3.2 Scialpi, padrona di casa e leader del seeding, ha sconfitto in una finale tra le prime due favorite la pari-classifica Claudia Priotti (Sisport Torino) al termine di due set equilibrati. Fra le Ladies 40 lim. 3.4, la 4.1 Dolci (Nord Tennis Torino), terza forza del seeding, ha invece lasciato le briciole alla numero uno, la 3.5 Sabrina Casasanta (Il Poggio Agrisport Torino).

Il commento finale di Alberto Pastorella, il consigliere FIT Piemonte per il settore dei Veterani che anche quest’anno è stato al timone della manifestazione: “Siamo giunti alla settima edizione e possiamo affermare con soddisfazione che ancora una volta il numero dei partecipanti è cresciuto. Alcune tappe hanno registrato qualcosa come 400 iscrizioni che è la conferma della validità della formula e dell’organizzazione”.

“I veterani – ha aggiunto Pastorella – fanno un po’ fatica a trovare il loro spazio e con questo circuito abbiamo restituito a tantissimi Over e Ladies la voglia di mettersi in gioco e tornare a gareggiare. Questo, insieme ai numeri che dimostrano l’apprezzamento di chi scende direttamente in campo, rappresenta il miglior stimolo possibile a continuare questa avventura con l’obiettivo di migliorare sempre”. L’appuntamento con il Circuito Subalpino Senior Tour è per il 2023 con l’ottava edizione.

Ecco nel dettaglio i risultati delle finali del Master:

Over 45 libero: Mauro Gerbi b. Ivan Zanini 26 60 10/2

Over 45 lim. 3.1: Marco Di Gianni b. Corrado Massimiliano Armandi 36 63 12/10

Over 55 lim. 3.1: Agostino Chieppa b. Marco Motta 63 16 10/5

Over 55 lim. 3.4: Filippo Raiteri b. Davide Masserano 63 62

Lady 40 lim. 3.1: Carola Scialpi b. Claudia Priotti 75 64

Lady 40 lim. 3.4: Paola Dolci b. Sabrina Casasanta 62 62

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *