Ancora violenza verso gli arbitri: direttore di gara all’ospedale, sospeso il derby Caselette-Chianocco

di Andrea Musacchio Ott 17, 2022

Ancora violenza verso gli arbitri. E’ successo nel derby di Prima Categoria tra Caselette e Chianocco, quando il direttore di gara, Andrea Franco, ha dovuto sospendere la gara a causa di un atto violento da parte di un giocatore della squadra ospite nei suoi confronti. Durante il secondo tempo, dopo aver ricevuto diversi falli, il calciatore del Chianocco ha pronunciato parole offensive al fischietto, che non ha potuto fare altro che espellerlo dal campo. Alla vista del cartellino rosso, l’attaccante ha tolto il fischietto dalla proprietà di Franco e glielo ha lanciato addosso. Non solo. Sembrerebbe che il giocatore avrebbe tentato di colpire l’arbitro con una manata, che lo stesso direttore di gara avrebbe evitato. Andrea Franco ha così sospeso la gara al 53′ e subito dopo si è recato al pronto soccorso dell’ospedale di Rivoli, dove gli hanno dato 3 giorni di prognosi.

Si tratta dell’ennesimo episodio da condannare nei confronti degli arbitri, che solamente qualche settimana fa hanno dovuto fare i conti con gli insulti sessisti all’arbitra Erica Puddu, della sezione di Pinerolo. Inutile dire che serve un segnale, forte, per riportare il mondo dei dilettanti nuovamente sulla terra.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *