Curling, buon avvio per le azzurre a Swift Current

IG Violetta Caldart

Inizia bene per le azzurre il RBC Dominion Security Western Showdown, torneo in corso a Swift Current, nel Canada occidentale.

Nella medesima cittadina, la scorsa settimana, il quartetto guidato da Stefania Constantini e composto anche della pinerolese Angela Romei si è classificato al primo posto nel S3 Group Curling Stadium Series.

Il primo match contro le canadesi di skip Amber Holland si è chiuso 10-3: partite in svantaggio con la mano rubata dalle avversarie, le azzurre hanno dominato la sfida con diverse mani chiuse con 3 punti.

Nella seconda sfida è arrivata quindi la sconfitta di misura, all’extra end, contro la squadra svedese: 8-7 il risultato finale.

Sempre di misura è arrivata però una vittoria il giorno seguente contro il team scozzese di Stirling: decisivi i tre punti nel sesto end.

Le ragazze di Violetta Caldart hanno quindi superato 8-3 il team canadese di Saskatoon della skip Nancy Martin: una prova convincente con 3 punti nella seconda mano e la solita prestazione di livello della skip Constantini.

Questa sera le azzurre sfideranno le giapponesi della skip Sayaka Yoshimura per continuare la striscia di risultati positivi in ottica qualificazione ai quarti di finale.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *