Ciclismo su pista, la cuneese Elisa Balsamo non va oltre il decimo posto nell’omnium

IG Elisa Balsamo

Elisa Balsamo chiude con 80 punti e il decimo posto la disciplina dell’omnium. Lo scorso anno a Roubaix aveva conquistato il bronzo in questa particolare disciplina.

La competizione si compone infatti di quattro differenti prove (scratch, corsa tempo, corsa a eliminazione e corsa a punti), e la cui classifica finale viene stilata in base ai punti ottenuti dai ciclisti in ciascuna prova. La Balsamo ha fatto una grande Corsa ad eliminazione, la terza prova di giornata, dopo aver corso le prime due discipline un po’ sottotono.

L’ultima prova non ha però permesso la rimonta sperata, merito soprattutto di una concorrenza davvero forte. L’oro va alla statunitense Jennifer Valente, che si classifica con i suoi 118 punti davanti alla neerlandese van der Duin (109) e alla portoghese Maria Martins, che chiude il podio a 99 punti. Per l’atleta piemontese, affiliata al gruppo sportivo delle Fiamme Oro e portacolori del team Trek-Segafredo, resta comunque la grande soddisfazione dell’oro nell’inseguimento a squadre femminile.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *