Hockey su ghiaccio, il bilancio della seconda giornata di IHL

di Kevin Jourdan Ott 3, 2022 #hockey #IHL

Il week end appena concluso ha visto sul ghiaccio per la seconda giornata le squadre della International hockey league, la seconda divisione del campionato di hockey italiano, dove combatte anche la squadra piemontese dell’Hc Valpellice, sconfitta sabato sera ad Appiano (6-3 per i pirati).

La giornata si è aperta sabato alle 18.30 al palaghiaccio Albani di Varese dove i padroni di casa hanno avuto la peggio nella sfida contro gli orsi polari di Dobbiaco di fronte a più di 800 spettatori. Gli orsi polari si sono portati in vantaggio di due reti dopo 15 minuti, chiudendo 2-1 il primo drittel. Nel secondo periodo molto equilibrio con due reti per parte, ma il dominio del Dobbiaco nel terzo periodo fissa il risultato sul 4-6 portando gli altoatesini in testa alla classifica.

RETI: 12′ Mazzarini (DOB) 13′ Capannelli (DOB) 18′ Drolet (VAR) 23′ Villasenor (TOB) 26′ De Lorenzo (DOB) 28′ Desauteles (VAR) 36′ Piroso (VAR) 49′ Villasenor (DOB) 50′ Borghi (VAR) 58′ Capannelli (DOB)

A Pergine le linci superano con un netto 4-0 le civette di Alleghe, conquistando i primi tre punti della stagione. I padroni di casa dominano primo e terzo drittel, realizzando una doppietta in entrambe le frazioni. Secondo drittel più equilibrato ma Alleghe mai veramente in partita e ancora a zero punti.

RETI: 9′ Sanvido; 19′ Bitetto; 45′ Foltin; 51′ Gamper (PER)

Ancora più netta è la vittoria dei lucci di Caldaro, che nella loro roccaforte superano 6-0 i falchi di Bressanone, dilagando nel secondo tempo. Ancora una volta grande prestazione dei fratelli Virtala, destinati ad occupare le posizioni di vetta nella classifica marcatori e assist.

RETI: 9′ Vinatzer G.; 30′ De Donà; 35′ Vinatzer A.; 38′ Virtala M.; 39′ Virtala T.; 45′ De Donà (CAL)

Dopo la sconfitta a Torre Pellice, arrivano i tre punti per l’HC Valdifiemme, che grazie all’ottima prestazione dei fratelli Ahlstroem, ormai alla terza esperienza insieme dopo Renon e Merano. A Cavalese (TN) il Como, comunque a segno dopo appena venti secondi, esce sconfitto 6-3.

RETI: 1′ Ghiglione (COM) 4′ Odorizzi; 9′ Eastman; 17′ Ahlstroem V.; 34′ Ahlstroem O.; 38′ Weber (FIE) 43′ Ghiglione (COM) 49′ Ahlstroem V. (FIE) 55′ Vola (COM)

 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *