Seconda Categoria, continua il sogno dell’Aviglianese: battuto anche il Rebaudengo

di Andrea Musacchio Ott 2, 2022
Foto IG

Prosegue la marcia dell’Aviglianese nel campionato di Seconda Categoria. Dopo aver trionfato lo scorso anno in quello di Terza, la nuova realtà sembra non spaventare gli arancioneri di Bonino, che si impongono sul difficile campo del Rebaudengo per 2-1 (gol di Alberto La Fortezza ed El Bdine Nizar per gli ospiti, Ebrima Fatty per i padroni di casa). Dopo la vittoria alla prima giornata (3-1 al Mdn Sport, ndr), per l’Aviglianese arriva il secondo successo in altrettante gare. Sei punti per la neopromossa che, ricordiamo, quest’anno ha l’obiettivo di mantenere la categoria.

Intanto il progetto ambizioso del presidente Paladino e soci continua a dare risposte concrete. Riportare l’Aviglianese e Avigliana in Promozione ad oggi è utopia, ma l’attaccamento alla maglia della rosa arancionera e soprattutto il feeling con il territorio ha creato il giusto mix che, laddove si presenta una netta differenza tecnica, permette di superare qualsiasi ostacolo. Il supporto costante dei tifosi e le figure giuste inserite nella dirigenza completano il quadro. La prossima giornata del girone D vedrà di scena il derby valsusino tra l’Aviglianese e il Susa, altra grande decaduta. Una partita che in Val di Susa non è come tutte le altre. Una partita, poi, che dirà molto sullo stato attuale del progetto arancionero e su quello segusino,  che sta cercando da anni di tornare a vestire i panni da nobile.

I risultati del girone D

Autovip San Mauro Calcio 5-2 Borgata CIT Turin
Susa Calcio 1-3 River 1951
Accademia Real Torino 3-0 Centrocampo
Brunetta Calcio 3-1 Sursum Corda SC
G. A. R. Rebaudengo 1-2 Aviglianese
MDN Sport 1-1 Atletico Alpignano
Rapid Torino 0-4Caprie Green Club CSA

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *