La rottura della tibia in ritiro e l’esordio in tempi record: lacrime di gioia per il 19enne Andrea Malpassuto

di Redazione Feb 12, 2024

CASALE – La rottura della tibia. Le lacrime ma anche la promessa di tornare in tempi brevi sui campi da gioco. Andrea Malpassuto ce l’ha fatta. Il classe 2005 nella giornata di ieri ha fatto il suo esordio in campionato con la maglia del Città di Casale. Nonostante il terribile infortunio arrivato nell’ultima amichevole prima dell’inizio del torneo, il 19enne non si è mai perso d’animo e anzi, è tornato con più carica e determinazione di prima.

“Vederti entrare in campo con gli occhi lucidi è stata un’immagine fortissima. Sono stati mesi pesanti. Duri come la tua determinazione, la tua fame”, si legge nella nota del Città di Casale. “19 anni, una tibia spezzata nell’ultima amichevole prima dell’inizio del campionato che probabilmente avrebbe fatto dire basta a tanti ragazzi della tua età. Invece tu a testa bassa, giorno dopo giorno, non ti sei dato per vinto. “A febbraio io torno in campo” dicevi e hai avuto ragione. Avanti così Malpa, ti meriti tutto il meglio e poter lottare con la maglia più bella del mondo ogni domenica. Quella della squadra della tua città!”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *