Diversità di vedute con la società, i tifosi del Cuneo rinunciano alle trasferte: “Troviamo lecito chiedere di più”

di Andrea Musacchio Feb 7, 2024

CUNEO – Niente più Curva Nord e Fedelissimi Cuneo 1905, i tifosi biancorossi non accompagneranno più la squadra in trasferta. La decisione è stata presa in queste ore dopo un confronto tra le parti ed è stata annunciata attraverso un comunicato stampa. Alla base di questa decisione c’è la diversità di vedute con la società, oltre alle già citate questioni economiche.

“Lo spostamento richiede tempo e denaro a chi decide di tifare lontano dalla città”, si legge. “La decisione nasce dalla differente visione con la società e trova gran parte dei tifosi uniti su questa prospettiva. Nell’incontro avuto con il presidente Bernardi, abbiamo esposto il nostro punto di vista. Non ci ritroviamo nella categoria e troviamo sia lecito chiedere di più, sempre tenendo in considerazione il passato e le difficoltà economiche che si possono incontrare”.

Il comunicato prosegue: “Detto questo, sempre nell’ultimo incontro avuto con il presidente, è stato confermato che, qualora ci fosse qualcuno interessato alla società, lui è aperto all’ascolto. Per queste motivazioni, ad oggi, la Curva Nord e i Fedelissimi non parteciperanno più alle trasferte della squadra. Ai ragazzi che scendono in campo esprimiamo il nostro sostegno, consapevoli che daranno sempre il massimo”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *