La “nascita” al Rosta, poi Juve, Milan e l’esplosione al Monza: nel mondo di capitan Andrea Ferraris

di Federica Fossi Feb 5, 2024

BUTTIGLIERA ALTA / MONZA – Il ventenne Andrea Ferraris, originario di Ferriera, riveste attualmente il ruolo di capitano del Monza in Primavera 1, e durante la ventesima giornata di campionato ha messo a segno una tripletta contro la Roma U19. Con un totale di dodici reti sin qui, Ferraris si afferma non solo come il miglior marcatore della squadra monzese, ma anche come uno dei primi tre marcatori della stagione in corso.

La sua storia è caratterizzata da un percorso avvincente e quasi fiabesco: nato calcisticamente parlando al Rosta, Ferraris è passato dalle giovanili della Juventus a quelle del Milan (fu una breve parentesi, ndr), per poi trovare la la sua rivalsa nel Monza dopo essere stato inaspettatamente scartato proprio dal club bianconero. Approdato nel club biancorosso nel 2022, Ferraris ha avuto un ruolo chiave nella promozione del team in Primavera 1 nella scorsa stagione, dimostrando di essere determinante non solo in campo, ma anche nello spogliatoio, meritandosi la fascia da capitano.

Nella stagione attuale, Ferraris continua a fungere da leader, confermandosi un punto di riferimento per la squadra di Alessandro Lupi, che sta lottando per la salvezza in una stagione ancora tutta da decidere. Il giocatore ha inoltre ricevuto diverse convocazioni da parte del tecnico Palladino anche se, al momento, non ha ancora esordito nella massima serie.

I gol di Andrea Ferraris contro la Roma 

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *