Acf Alessandria da urlo! Poker al Torino: è finale di Coppa Italia femminile

di Redazione Gen 22, 2024

ALESSANDRIA – In una giornata memorabile al Campo Ex Casermette, l’ACF Alessandria ha scritto una pagina indelebile nella sua storia calcistica, surclassando il Torino FC con un incredibile 4-0 e conquistando così l’accesso alla tanto agognata finale di Coppa Piemonte.

La partita è stata uno spettacolo di calcio puro, un duello di determinazione e abilità che ha tenuto i tifosi con il fiato sospeso. Il primo colpo è stato inferto da Irene Barbesino al minuto 20, con un colpo di testa preciso su calcio di punizione. Un inizio promettente che ha immediatamente dato il tono alla partita.

Il raddoppio è arrivato al minuto 30 grazie a Giada Bagnasco, il cui cross impeccabile si è diretto inesorabilmente in porta. Il disperato tentativo del portiere avversario è stato vano, segnando un punto di non ritorno per il Torino FC. Nel secondo tempo, l’ACF Alessandria ha accelerato il passo e, dopo 10 minuti, Giada Bagnasco ha firmato la sua doppietta personale. Con una serie di dribbling magistrali, ha superato la difesa e il portiere avversario, scagliando il pallone in rete con potenza.

A chiudere i conti in bellezza è stata Martina Biasotti, che con un’azione da solista ha ricevuto il pallone, superato la difesa avversaria e concluso con un tiro imparabile. Al fischio finale è esplosa la festa per le Grigie. La squadra ha dimostrato un’unità e una forza straordinaria, conquistando il cuore dei tifosi e garantendosi un posto nella finale di Coppa Piemonte.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *