Dalle tribune piovono petardi, fumogeni e sassi: squadre bloccate in campo, multa di 300 euro alla società

di Redazione Dic 7, 2023
Foto d'archivio

CASSANO SPINOLA – Dalla tribuna volano petardi, fumogeni e sassi in campo e il giudice sportivo multa di 300 euro la società Cassano Calcio. I fatti risalgono alla fine della gara contro la Capriatese di domenica scorsa. Subito dopo il triplice fischio dagli spalti è piovuto di tutto: petardi, fumogeni e sassi in campo, tanto che i giocatori sono rimasti per qualche minuto in campo in quanto era impossibile uscire dal rettangolo di gioco. Lo si legge nel comunicato ufficiale della Lnd Piemonte Valle d’Aosta.

Il comunicato

Per il comportamento violento e pericoloso di un gruppo di propri sostenitori, che al termine della gara, mentre l’arbitra e le squadre si accingevano ad uscire dal terreno di gioco, si posizionavano su una collinetta e lanciavano in campo petardi, fumogeni e sassi, con il concreto rischio di ferire qualcuno. Tale azione, peraltro, impediva alla direttrice di gara ed agli atleti di raggiungere gli spogliatoi, che si trovavano proprio sotto alla suddetta altura, fino a quando il lancio di materiale pirotecnico e sassi non cessava.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *