Hockey ghiaccio, il bilancio della giornata di IHL: primi punti per il Como

di Kevin Jourdan Ott 31, 2022 #Como #hockey #IHL
FB Hockey Como

Siamo oramai vicini al giro di boa: sono andate in scena nei giorni scorso le penultime partite del girone di andata del campionato di Hockey IHL: alcune certezze e alcune sorprese hanno caratterizzato la giornata lasciando curiosità nel prosieguo della stagione.

Hockey Como 4-1 Alleghe Hockey

Al centro sportivo di Casate arrivano i primi punti della stagione per i rossoblù lariani, al termine di una sfida accesa con le civette dell’Alleghe: Chase Harweel trascina con una tripletta la squadra biancoblù che chiude sul 4-1 . Prima della sfida entrambe le squadre erano bloccate a zero punti in fondo alla classifica, ora la vittoria potrebbe ravvivare un Como che è atteso domani a Torre Pellice.

RETI: 18’40 Harwell, 25’44 Giolai, 39’59 Harwell, 43’41 Dinicola, 51’24 Harwell

HCMV Varese 5-2 SV Kaltern Rothoblaas

In una Acinque Ice Arena gremita, come spesso in questa stagione, il Varese ospitava la capolista Caldaro con l’ambizione di provare il colpaccio, e così è stato: gli uomini di coach Deveze mettono sul ghiaccio una prestazione superlativa e con poche sbavature, spiazzando i lucci che perdono la prima sfida della stagione. La partita inizia subito bene per i gialloneri che segnano in tempi record, chiudendo il primo parziale sul 2-0. I gol di Virtala e, nel finale, di Vinatzer risultano da subito solo utili alla statistica, in una partita dominata da un Varese che si merita la soddisfazione di aver fermato un sin qui inarrestabile Caldaro

RETI: 00’31” M. Borghi, 15’46” Drolet, 24’17” Piroso (VAR), 36’59” M. Virtala (CAL), 38’59” Tilaro, 53’58” Franchini (VAR), 55’20” S. Vinatzer (CAL)

Hockey Pergine Sapiens 3-4 HC Toblach Icebears (OT)

A Pergine le linci biancorosse ospitava la seconda della classe, l’altoatesina Dobbiaco. Il solito Majul apre le danze prospettando la consueta serata di spettacolo degli orsi polari: solo in parte sarà così. Le linci mettono infatti in scena una delle prestazioni migliori della stagione fin qui, e dopo 45 minuti sono già avanti 3-2. Nel finale però è ancora una volta Majul ad essere decisivo, e assistito da De Lorenzo (autore della rete del 2-2) porta la partita ad oltranza, per chiuderla non sazio con il golden gol.

RETI: 4’25 Majul, 21’30 Becker, 26’11 Bitetto, 32’01 De Lorenzo, 45’38 Becker, 47’58 Majul, 64’21 Majul

HC Valdifiemme 2-4 Hc Eppan Pirates

A Cavalese i pirati di Appiano superano i padroni di casa del Valdifiemme agganciandoli in classifica: terza posizione a 14 punti per entrambe. Apre Castlunger e pareggia Ahlstroem, poi nel secondo periodo i gialloneri vanno in tilt, e i pirati chiudono, di fatto, la partita.

RETI: 3’48 Castlunger (EPP), 10’39 Ahlstroem (FIE), 25’06 Buono, 28’33 Oberrauch, 59’11 Raisanen (EPP), 59’46 Pisetta (FIE)

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *