Bocce, il Piemonte si aggiudica il Trofeo Coni: Veneto battuto in finale

di Redazione Ott 3, 2022

Si è concluso il Trofeo CONI 2022, la più grande e partecipata manifestazione sportiva giovanile multidisciplinare italiana. In Toscana, nel territorio della Valdichiana senese, dal 29 settembre al 1° ottobre i giovanissimi Under 14 di tutta Italia si sono affrontati in 41 discipline diverse. E’ stato il Lazio a trionfare nella manifestazione in virtù del maggior numero di punti ottenuti in tutte le discipline.

Per lo sport Bocce 16 rappresentative regionali (Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Val D’Aosta, Veneto) composte da ragazze e ragazzi tra i 10 e i 14 anni si sono cimentate nella specialità Petanque. Sui campi allestiti a Montepulciano da Federbocce Toscana le gare, dirette dal sig. Andrea Lombardi, hanno preso il via venerdì 30 settembre, proseguendo, nonostante qualche sosta per il maltempo, fino al pomeriggio di sabato 1° ottobre.

È interessante notare come per la prima volta a una manifestazione nazionale di Petanque siano state rappresentate così tante regioni, e come alcune realtà si siano confrontate per la prima volta. I giocatori e i tecnici, anche se in molti casi provenienti da altre specialità federali, hanno risposto con entusiasmo e coinvolgimento alla sfida, impegnandosi al massimo.

La prova di Bocce viene vinta dalla squadra del Piemonte diretta da Franco Barbero e composta da Davide Barbero, Fabio Musso e Thomas Rinaudo, che batte nella finalissima il Veneto di Erimda Brahushaj, Riccardo Da Fre, Francesco Manca, Filippo Sgorlon e del tecnico Francesco Scapolan. Al terzo posto si classifica il Lazio (Ettore Ciofi, Lavinia Sciamanna, David Rea) diretto da Francesca Di Folco, che vince la finalina contro la Toscana di Didier Lazzeroni, Pietro Lazzeroni, Marco Zerboni, Valeria Zerboni e del tecnico Enza Lombardi.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *