Al Pala Sport Gianni Asti il galà di Natale delle danze sportive

di Alma Brunetto Dic 5, 2023

TORINO – Natale e la danza sportiva sono il binomio, che sabato 9 dicembre 2023 a partire dalle 20, accoglierà al PalaSport Gianni Asti (ex Ruffini) atleti olimpici, paralimpici e di rilevanza nazionale in una grande kermesse.

L’evento giunto alla seconda edizione è organizzato dalla Federazione Italiana Danza Sportiva del Piemonte e rientra nel progetto Piemonte
Dance Star Competition con partner istituzionale la Regione Piemonte, è anche patrocinato da Città Metropolitana, Comune di Torino, CONI
nazionale, CIP nazionale, International Dance Organization (IDO), Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dello Sport, Ministero
del Turismo e per la prima volta volta ci sarà un patrocinio speciale, che rende orgoglioso tutto il movimento della danza sportiva e dei
piemontesi, quello della Santa Sede. Da questa edizione il Galà avrà una nuova partnership dal grande valore etico e sociale, Fondazione Telethon.

Il filo conduttore della manifestazione saranno l’Amore (in tutte le sue forme), la Felicità, la Pace e l’Inclusione tramite l’espressione
corporea della danza, che in alcuni casi, sarà anche accompagnata da riflessioni di San Giovanni Paolo II, Benigni e Papa Francesco con
l’esibizione degli atleti Paralimpici insieme al Coro Gospel, presentata a Sua Santità durante l’udienza del 20 settembre 2023.

Il Comitato Organizzatore magistralmente condotto dal presidente Giovanni Petrilli con la regia del Galà affidata al Cav. Emanuele Actis
Grosso, la direzione artistica è di Angela Vignardi e Loredana Sandrono coadiuvate da Ilario Parise e Nicola Ventra. L’apertura della serata sarà affidata ad un trio di tenori, i Fids’s Three Tenors: Andrea Sità, Emanuele Carcerano e Vito Olive. Ci sarà un alternarsi ed un susseguirsi di musica, danza e ospiti speciali. Si danzerà sulle musiche suonate e cantate dal vivo dal coro “The White Gospel Group”, accompagnati dal Magister Harmoniae Ensemble, parte di orchestra Sinfonica Archi di Grugliasco. Canteranno le soliste Valentina Cioffi e Cecilia De Lazzaro. Federica Liuzzo e Amedeo Amantino si esibiranno nella pole dance. Parteciperanno Claudia Romani al pianoforte e Marco Vidano alla fisarmonica e l’Associazione Arbaga.

Musica e danza sportiva si uniranno nelle performance di atleti normodotati e diversamente abili piemontesi che fanno parte della Nazionale Italiana e Paralimpica, della Nazionale Italiana di Twirling, della Nazionale Italiana di Pole Dance, accompagnati dagli artisti che canteranno dal vivo. Durante la serata sono previste premiazioni.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *